Come si comporta una copertura mobile o fissa in caso di terremoto?

Home » FAQs » Come si comporta una copertura mobile o fissa in caso di terremoto?

Copertura mobile o fissa: cosa succede alla struttura in caso di terremoto?

Dopo la resistenza al carico neve, la seconda questione che più preoccupa chi sta per acquistare una copertura mobile o fissa è proprio capire come si comporterà la struttura installata in caso di evento sismico.

A differenza delle opere in muratura, le coperture mobili o fisse, essendo costruite in acciaio zincato e ricoperte con un manto in PVC, sono la soluzione più flessibile che si possa trovare in commercio. Proprio per questo motivo, i capannoni in PVC sono la tipologia di struttura ideale per l’installazione in zone ad alta sismicità.

Tutte le coperture BMP rispettano le norme del D.M 24 Gennaio 2008 in materia di carico neve, vento e sisma.

La scelta di una copertura mobile o fissa BMP è la soluzione migliore per avere la sicurezza assoluta di proteggere i propri spazi e i propri materiali, non solo dal terremoto, ma anche dai più comuni agenti atmosferici.

2016-04-01T09:01:22+00:00